23. set, 2019

In viaggio con Marco - Ecuador e Galapagos

Buongiorno,

Siamo ovviamente rientrati da oltre venti giorni dal viaggio, e le mando un sintetico resoconto.

 Il viaggio è andato molto bene: destinazioni, scelte, assistenza e servizi sono stati generalmente più che all’altezza. Il viaggio in sé ci è piaciuto davvero tanto, per la sua varietà, la scarsità di turisti (tranne ovviamente a Galapagos), l’autenticità e le bellezze naturali, per noi piuttosto esotiche, e chiaramente per l’unicità delle Galapagos.

 Le soluzioni ricettive sono state adeguate, nei vari contesti, e la distribuzione dei giorni ottima (compresa la possibilità di vedere il mercato di Otavalo e quello fantastico di Guamote) e francamente non so se cambieremmo qualcosa, dovendolo rifare. L’autista accompagnatore con cui abbiamo fatto la maggior parte del viaggio (da Quito fino a Cuenca) è stato prudente, puntuale e sempre disponibile, ed il van adeguato. Anche l’autista di Santa Cruz, seppur limitato ai 4 transfer Puerto Ayora - Itabaca, è stato davvero straordinariamente professionale.

 Il resto è tutto decisamente positivo (non neutro!) con particolare menzione della visita di Seymour e dell’escursione di Isabela con la lancia Pingúinos che ci ha consentito l’incredibile esperienza di nuotare in uno strettissimo canale con un centinaio di squali.

 Un cordiale saluto.

 Marco Ficarra